venerdì 24 febbraio 2017

Sbozzino II





Ecco un altro sbozzino appena terminato, corpo in faggio, suola in ulivo selvatico (purtroppo questo legno mi sta finendo...vorrà dire che ne chiederò ancora al mio amico Michele che vive in Puglia).
Questa volta ho provato ad aggiungere una modanatura sui fianchi e devo dire che ne sono soddisfatto. L'ho realizzata con una Stanley 50 e la lama da beading più stretta. 


Il manico anteriore è incastrato nel corpo con un incastro a coda di rondine scorrevole e con un tenone cilindrico nella parte inferiore. 


Un incastro con teneone è mortasa l'ho anche utilizzato per fissare la maniglia posteriore dietro la lama. In ambedue i casi ho rafforzato con spine a sfori sfalsati.

La tecnica costruttiva è quella del taglio e ricomposizione in modo da poter ricavare la buca e scavare facilmente nei fianchi l'alloggiamento per il ferro e il cuneo. 






Non manca anche un buchetto di tarlo (morto!) sul fronte suola a dare un tocco vintage! Evidentemente l'ulivo selvatico è particolarmente apprezzato dai nostri piccoli amici.


Nessun commento:

Posta un commento